Venerdì Diciassette

Adoro i numeri! Ho sempre avuto un'ottima predisposizione per i numeri e per la matematica. Ricordo ancora tantissimi numeri di telefono (fissi) delle mie amiche delle medie e superiori (che bei ricordi le chiacchierate che duravano ore, nascosta nel sottoscala 'che se mi beccavano i miei erano dolori..!) e ricordo tutti i compleanni e le... Continue Reading →

Annunci

Una ventata di freschezza

Ho passato un week end particolarmente intenso, ma molto bello. Ero un po' ansiosa, ma devo dire che non aveva senso esserlo. È andato tutto benissimo. Oscillo sempre tra due sensazioni opposte. Da una parte la convinzione che verrò vista come una stupida, che sto facendo troppo o troppo poco. Dall'altra invece, vedo l'esito che... Continue Reading →

…Je vois la vie en rose

è tutto relativo al momento in cui viviamo le cose. Lo possiamo vedere da tanti dettagli, dai più piccoli ai più grandi. A lezione di canto dopo aver lavorato sui vocalizzi la mia insegnante mi chiede di cantare, per mettere in pratica gli esercizi che facciamo ogni volta. Il brano da cantare lo scelgo io... Continue Reading →

Voglio e Posso!

Lo scorso anno ho letto un libro che mi è piaciuto molto: per dieci minuti di Chiara Gamberale. Molto breve, molto carino, lo consiglio. Queste cose del una cosa al giorno, una foto a settimana, un qualcosa a caso al frequenza a scelta.. mi entusiasmano sempre! Ma negli anni ho imparato a conoscermi meglio (evviva!!) e so che... Continue Reading →

..non sono sicura sia *odio*

Scena 1. Io ed ¥. [...] Ma.. Perché *odi* tuo padre? Come fai ad essere sicura che lui non ti voglia bene..? Tu sei la sua prima figlia, tu per lui significhi veramente tanto. Per me @ è tutto, mi ha cambiato la vita. Può chiedermi quello che vuole, mi può rigirare come un calzino,... Continue Reading →

Parole. Di notte. Nuove.

Ti puoi perdere in un nuovo sguardo. Ti senti stupida a pensare cose tipo "nessuno mi aveva guardata così prima". Occhi bellissimi e sinceri che sembrano senza alcun filtro, che ti senti inondata direttamente dal cuore di lui, che sta appena al di là di quello sguardo..E poi ci sono nuove notti, e nuove "parole... Continue Reading →

I believe I can fly

Ci sto provando, e forse ci sto anche riuscendo.... ogni tanto mi fermo a guardarmi, e scopro che mi vedo con ¥ da meno di un mese, e che si sta dimostrando un'esperienza... totalizzante.. All'inizio (anche se ancora ora combatto con il mio istinto a continuare ad essere così) ero molto sulle mie.. ho esitato molto... Continue Reading →

primavera.. all’improvviso

Le cose capitano all'improvviso, e ti stravolgono con tempi velocissimi rispetto a quanto invece ti sembrasse di stare ferma fino al giorno prima. Come avevo già scritto, il periodo successivo la fine della storia con A è stato abbastanza delicato e stravolgente… delicato, perché mi sentivo continuamente confusa e spaventata da quello che avevo deciso di... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑